Maltempo Toscana: frane e allagamenti in provincia di Siena e Lucca

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 Ottobre 2013 10:02 | Ultimo aggiornamento: 21 Ottobre 2013 10:02
Maltempo Toscana: frane e allagamenti in provincia di Siena e Lucca

Maltempo in Toscana (Foto di repertorio Ansa)

FIRENZE – Allagamenti, frane e smottamenti si sono verificati in Toscana a cause delle forti piogge cadute nella notte tra 20 e 21 ottobre. Le zone più colpite dai temporali, in alcuni casi vere e proprie bombe d’acqua, sono quelle tra Siena e Grosseto e della Garfagnana, nella provincia di Lucca.

Tra le aree più colpite quella a sud di Siena, dove difficoltà sono state segnalate nei pressi di Petriolo. Anche la via Cassia è interrotta tra Monteroni d’Arbia e Buonconvento così come frane si sono verificate tra Asciano e San Giovanni d’Asso.

Nella stessa zona i fiumi Ombrone e Arbia in qualche tratto hanno invaso i campi e vengono tenuti sotto osservazione in vista delle ondate di piena.

Difficoltà di circolazione anche in provincia di Lucca, sull’Appennino in prossimità di Marradi e nelle aree di Prato e Pistoia: frane e smottamenti nella Valbisenzio, allagamenti alla stazione ferroviaria di Montale (Pistoia) e problemi alla circolazione dei treni da e verso Lucca e la Versilia.