Maltempo, tromba d’aria a Maniago (Pordenone): muore Bartolomeo Pezzella

Pubblicato il 12 Ottobre 2009 19:35 | Ultimo aggiornamento: 12 Ottobre 2009 19:35

Una vittima per il maltempo in provincia di Pordenone. Si tratta di Bartolomeo Pezzella, di 59 anni, commerciante ambulante, colpito da infarto a causa della tromba d’aria che aveva devastato il mercato all’aperto di Maniago: l’uomo è morto nel primo pomeriggio.

Dopo aver chiuso gli ombrelloni e le tende all’arrivo del vento, Pezzella si è allontanato correndo in direzione della postazione occupata dal figlio Sandro, di 29 anni: dopo aver percorso un centinaio di metri si è accasciato al suolo. Subito soccorso dal personale del 118, dopo un lungo massaggio cardiaco è stato trasferito nel vicino ospedale, ma il suo cuore ha cessato di battere poco dopo mezzogiorno.

I Vigili del fuoco di Maniago hanno aiutato oltre ottanta ambulanti che hanno subito problemi più o meno gravi alle strutture delle bancarelle e dei mezzi: si stima che l’ammontare complessivo dei danni sia superiore ai 100 mila euro.