Manduria, la scoperta disgustosa di una mamma: “Ho trovato un topo nel succo di frutta”

di redazione Blitz
Pubblicato il 12 novembre 2018 10:00 | Ultimo aggiornamento: 12 novembre 2018 12:13
Manduria, la macabra scoperta di una mamma: "Ho trovato un topo nel succo di frutta"

Manduria, la macabra scoperta di una mamma: “Ho trovato un topo nel succo di frutta”

ROMA – “Ho trovato un topo nel succo di frutta“. Così una mamma di Manduria, in provincia di Taranto, ha scritto su Facebook, con tanto di foto raccapriccianti del rinvenimento. Sabato pomeriggio, la donna stava facendo merenda col figlio quando, dopo pochi sorsi, si è resa conto che c’era qualcosa di strano. Dalla confezione in tetrapak da un litro, di un notissimo marchio, all’improvviso è venuta fuori una massa informe saponificata. L’ipotesi è che si tratti di un topo in avanzato stato di decomposizione.

Al quotidiano locale La Voce di Manduria, la mamma ha spiegato: “L’avevo scambiato per un filtro di The consumato, o  qualcosa di simile. Poi ho visto i peletti e la coda e mi è venuto il volta stomaco”. Il post su Facebook è stato poi rimosso ma la signora si è rivolta ai carabinieri, ai quali ha consegnato la macabra confezione. Saranno ora svolte tutte le indagini del caso per accertare cosa ci fosse in quel succo. Le analisi sono state affidate al Nucleo antisofisticazioni e sanità di Taranto.

Sempre secondo quanto riportato dalla Voce di Manduria, la mamma e il figlio sono stati poi accompagnati al Pronto Soccorso del vicino ospedale: dalle prime analisi del sangue risulterebbero alterazioni nei valori epatici che necessitano approfondimenti. Mamma e figlio sono stati intanto dimessi con la prescrizione di antibiotici.