Manerba del Garda, turista danese di 17 anni denuncia: “Violentata da quattro ragazzi”

di redazione Blitz
Pubblicato il 14 luglio 2018 11:25 | Ultimo aggiornamento: 14 luglio 2018 18:44
Manerba del Garda, turista danese di 17 anni denuncia: "Violentata da quattro ragazzi"

Manerba del Garda, turista danese di 17 anni denuncia: “Violentata da quattro ragazzi”

BRESCIA – Una turista danese di 17 anni ha denunciato di essere stata violentata giovedì notte fuori da un locale a Manerba del Garda, sulla sponda bresciana del Lago di Garda, [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] da un gruppo di quattro ragazzi. Lo riferisce il quotidiano BresciaOggi.

La ragazza era in vacanza in un camping con la famiglia e ha raccontato di essere stata abusata da un gruppo composto da quattro persone. La giovane è stata poi portata in ospedale dopo essere stata notata da altri ragazzi di passaggio all’esterno del locale. Il suo racconto è ritenuto credibile dai carabinieri che indagano: la ricostruzione è stata confermata anche dai medici dell’ospedale dove la ragazza è stata visitata.

Sul caso la Procura di Brescia ha aperto una inchiesta per il reato di violenza sessuale. Sotto choc, la giovane ha deciso con la famiglia di lasciare l’Italia e di tornare a casa in Danimarca. I carabinieri sono sulle tracce dei responsabili dell’aggressione che sarebbero stati immortalati dalle telecamere del parcheggio dove sono avvenuti i fatti.