Manfredonia (Foggia). Arrestati 4 studenti per estorsione al loro prof

Pubblicato il 24 Marzo 2012 8:20 | Ultimo aggiornamento: 24 Marzo 2012 9:27

MANFREDONIA (FOGGIA), 24 MAR – Una ordinanza di custodia cautelare nei confronti di quattro studenti minorenni accusati di estorsione continuata nei confronti di un loro professore viene eseguita in queste ore a Manfredonia dalla polizia del commissariato in collaborazione con personale del Reparto prevenzione crimine Puglia.

I provvedimenti sono stati emessi dal gip su richiesta della Procura della Repubblica presso il Tribunale per i minorenni di Bari. L’ ordinanza dispone il collocamento in comunità per due dei ragazzi, e la permanenza in casa per gli altri due.

I ragazzi, secondo l’accusa, costringevano l’insegnante della scuola media che frequentano a consegnare loro somme di denaro, minacciando di incendiare la sua autovettura. I quattro, secondo quanto accertato dagli investigatori, si appostavano nei luoghi frequentati dall’insegnante, aspettandolo ed imponendogli la loro presenza, obbligandolo a farli salire a bordo della sua automobile e costringendolo anche ad accompagnarli in luoghi da loro indicati. Secondo quanto appurato dagli agenti del Commissariato, i minorenni da circa due anni chiedevano una o due volte alla settimana, somme di danaro (da 5 a 20 euro alla volta) e lo costringevano ad accompagnarli in vari luoghi della città a bordo della sua vettura