Maniago (Pordenone), bimba beve acqua con il sapone durante bagnetto e si sente male

di Redazione Blitz
Pubblicato il 2 Luglio 2020 14:44 | Ultimo aggiornamento: 2 Luglio 2020 14:44
Maniago, foto d'archivio Ansa di una ambulanza

Maniago (Pordenone), bimba beve acqua con il sapone durante bagnetto e si sente male (foto Ansa)

A Maniago una neonata di neanche un mese si è sentita male dopo aver bevuto, durante il bagnetto, dell’acqua con il sapone.

Nella serata di mercoledì, quindi 2 luglio, una neonata di meno di un mese si è sentita male dopo aver bevuto un po’ d’acqua insaponata durante un bagnetto. Tutto è avvenuto a Maniago (siamo in provincia di Pordenone).

A raccontare la storia è ilFriuli:

“La piccola – si legge sul sito – ha inavvertitamente ingerito dell’acqua saponata, andando in crisi respiratoria.

Immediata la chiamata al Nue 112 e l’arrivo di una pattuglia del Nucleo operativo e radiomobile dei Carabinieri. Sono stati gli stessi genitori a chiamare i soccorsi”.

Quindi il trasporto d’urgenza in ospedale. Per fortuna la bambina non è in pericolo di vita anche se resta ricoverata in prognosi riservata:

“La piccola – si legge ancora sul sito de ilFriuli – è stata portata d’urgenza all’ospedale Pordenone, dove si trova attualmente ricoverata in prognosi riservata, ma fortunatamente non è in pericolo di vita

La corsa d’urgenza dell’ambulanza verso l’ospedale è stata eseguita con la assistenza e supporto della Gazzella dei carabinieri”.

Un episodio del tutto casuale come confermato dalle forze dell’ordine.

L’episodio, secondo le prime rilevanze dei Carabinieri intervenuti sul posto, è stato del tutto accidentale”. (Fonte: IlFriuli.it).