Mantova, uomo accoltellato a morte sulla pista ciclabile del ponte San Giorgio

di redazione Blitz
Pubblicato il 17 gennaio 2018 12:26 | Ultimo aggiornamento: 17 gennaio 2018 12:26
mantova-omicidio-ciclabile

Mantova, uomo accoltellato a morte sulla pista ciclabile del ponte San Giorgio

MANTOVA – Giallo a Mantova. Un uomo è stato accoltellato a morte lungo la pista ciclabile che costeggia il ponte di San Giorgio, nella cittadina lombarda. A trovare l’uomo, ancora agonizzante, con a fianco un piccolo coltello, è stato un passante che mercoledì mattina, poco dopo le 9:30, ha subito ha avvertito i carabinieri e l’ambulanza. Quando i soccorsi sono arrivati sul posto, però, per l’uomo non c’era più nulla da fare.

La vittima, scrive la Gazzetta di Mantova, è un uomo italiano di 57 anni, nato a Luzzara, residente a Roverbella e molto conosciuto in città.

italiano di 57 anni residente a Mantova. La pista ciclabile costeggia il ponte di san Giorgio, che attraversa il lago di mezzo e collega la città con la zona dove c’è un parcheggio scambiatore. Secondo i primi accertamenti, l’uomo è stato colpito da un fendente al cuore sferrato con un coltello di piccole dimensioni.