Manuel Bacco, video mostra dinamica dell’omicidio del tabaccaio di Asti

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 Dicembre 2014 12:43 | Ultimo aggiornamento: 21 Dicembre 2014 12:43
Asti, video sorveglianza mostra dinamica dell'omicidio di Manuel Bacco (foto Ansa)

Asti, video sorveglianza mostra dinamica dell’omicidio di Manuel Bacco (foto Ansa)

ASTI – Una telecamera di sicurezza ha ripreso la dinamica dell’omicidio di Manuel Bacco, il tabaccaio di Asti ucciso durante una rapina venerdì 19 dicembre. La telecamera di sicurezza ha ripreso tutto: i due rapinatori, incappucciati e con i guanti, si avvicinano alla tabaccheria, uno dei due rimane sulla porta a fare il palo. Dopo qualche secondo il tabaccaio cerca di reagire e il killer apre il fuoco.

L’identikit tracciato dopo aver raccolto la testimonianza di una ventina di persone, tra cui la moglie della vittima, Cinzia, è quello di due uomini, ma potrebbero esserci altri complici, in abiti giovanili, a volto coperto, che dopo aver fatto fuoco sono fuggiti a bordo di un’auto chiara. Puntavano all’incasso della giornata, 3-400 euro, ma la reazione del tabaccaio, intervenuto per difendere la moglie strattonata da uno dei due malviventi, ha fatto perdere loro il controllo. Continua intanto la caccia ai malviventi: da venerdì sera i carabinieri stanno setacciando il territorio con oltre sessanta uomini, tra posti di blocco e pattugliamenti.