Marano, fanno esplodere bancomat durante i festeggiamenti di Capodanno e fuggono con i soldi

di Redazione Blitz
Pubblicato il 1 Gennaio 2020 9:36 | Ultimo aggiornamento: 1 Gennaio 2020 9:36
Marano, fanno esplodere bancomat durante i festeggiamenti di Capodanno e fuggono con i soldi

Il bancomat fatto esplodere a Marano (foto ANSA)

NAPOLI – Approfittando dei festeggiamenti in corso per il Capodanno, alcuni malviventi hanno compiuto un furto in una banca poco dopo la mezzanotte utilizzando una bomba artigianale. Il fatto è accaduto a Marano, Comune alle porte di Napoli. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, che indagano sull’episodio, i banditi, dopo aver danneggiato una porta di emergenza blindata, sono entrati nella Banca di Credito Popolare che si trova nel centralissimo Corso Europa e hanno fatto esplodere un ordigno nei pressi dello sportello bancomat dall’interno dell’istituto di credito. Dopo aver preso il denaro – la quantificazione è in corso – si sono dati alla fuga e tutt’ora sono ricercati.

Fonte: ANSA.