Maratona di Roma e di furti: sei borseggiatori arrestati in flagrante

di Redazione Blitz
Pubblicato il 23 Marzo 2014 16:14 | Ultimo aggiornamento: 23 Marzo 2014 16:14
Maratona di Roma e di furti: sei borseggiatori arrestati in flagrante

Atleti alla Maratona di Roma (Foto Lapresse)

ROMA – Maratona di Roma, maratona di borseggi. Sei persone sono state arrestate domenica mattina, 23 marzo, dopo essere stati sorpresi a derubare gli spettatori della gara.

Le prime persone colte in flagrante dai carabinieri, scrive il Messaggero, sono state quattro ragazze rom tra i 25 e i 31 anni, tutte con precedenti e senza fissa dimora. Le quattro donne sono state fermate lungo via dei Fori Imperiali dopo che si erano appena impossessate della borsetta di una turista americana che si era allontana dal gruppo senza nemmeno essersi resa conto di quel che era successo. Ma i carabinieri la contatteranno per restituirle la refurtiva.

Altri due borseggiatori, un cittadino romeno di 38 anni e una donna cilena di 45 anni, anche loro senza fissa dimora, sono stati arrestati nella zona di piazza di Spagna, dove avevano appena scippato una ragazza romana di 19 anni, portandole via una borsa con documenti, soldi e un telefono cellulare. In questo caso la refurtiva è stata recuperata e subito restituita alla proprietaria.