Marcella Caruso uccisa con forchettone da cucina, caccia all’uomo a Foglianise

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 Marzo 2015 12:45 | Ultimo aggiornamento: 20 Marzo 2015 12:45
Marcella Caruso uccisa con forchettone da cucina, caccia all'uomo a Foglianise

Marcella Caruso uccisa con forchettone da cucina, caccia all’uomo a Foglianise

BENEVENTO  – E’ caccia all’uomo nella provincia di Benevento: i carabinieri stanno cercando il quarantenne che giovedì 19 marzo è stato visto allontanarsi dalla casa di Marcella Caruso, la donna ammazzata in casa a Foglianise (Benevento) con un forchettone da cucina. 

L’uomo ha lasciato via San Rocco, dove si trova il condominio in cui abitava Marcella Caruso, a bordo di un’auto che poco dopo si è schiantata contro un palo, a qualche centinaia di metri dal luogo del delitto.

I carabinieri, con i cani da ricerca, perlustrano la zona. L’uomo potrebbe essersi ferito nell’incidente e potrebbe essersi nascosto nei campi.  Tra le ipotesi degli inquirenti si fa strada quella del delitto passionale. La donna, 40 anni, sposata e madre di tre figlie, è stata trovata cadavere in una pozza di sangue sul letto di casa da alcuni familiari.