Marcello Dell’Utri andrà ai domiciliari: pena differita per problemi di salute

di redazione Blitz
Pubblicato il 6 luglio 2018 20:28 | Ultimo aggiornamento: 6 luglio 2018 20:28
Marcello Dell'Utri andrà ai domiciliari: pena differita per problemi di salute

Marcello Dell’Utri andrà ai domiciliari: pena differita per problemi di salute

PALERMO – Marcello Dell’Utri sta per tornare a casa. Il Tribunale di Sorveglianza di Palermo ha infatti accolto la richiesta dei suoi avvocati e ha disposto il differimento della pena per l’ex senatore di Forza Italia. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] Il provvedimento sarebbe stato adottato per i problemi di salute di cui soffre e comporta la concessione degli arresti domiciliari. A Dell’Utri, già cardiopatico e diabetico, è stato diagnosticato a luglio scorso un tumore alla prostata.

L’ex parlamentare sta attualmente scontando una condanna definitiva a sette anni per concorso in associazione mafiosa. Dopo il verdetto nel 2014 era fuggito in Libano ma fu una latitanza brevissima terminata con il suo arresto a Beirut. A febbraio lo stesso Tribunale aveva motivato il no alla scarcerazione con la possibilità di fuga del politico, nonostante i consulenti della procura si fossero espressi in favore.