Marcello Di Finizio, protesta finita: scende da Basilica San Pietro dopo 48 ore

di Redazione Blitz
Pubblicato il 23 Dicembre 2014 1:16 | Ultimo aggiornamento: 23 Dicembre 2014 1:17
Marcello Di Finizio, protesta finita: scende da Basilica San Pietro dopo 48 ore

Marcello Di Finizio (Foto LaPresse)

CITTA’ DEL VATICANO – Marcello Di Finizio è sceso dal timpano della Basilica di San Pietro, dove era salito in segno di protesta per chiedere di vedere il premier Matteo Renzi.

Di Finizio, imprenditori originario di Trieste, era salito sulla cupola 48 ore fa e non per la prima volta: in altre occasioni infatti l’imprenditore si era arrampicato sulla facciata della Basilica di San Pietro per essere ascoltato.

Si tratta della quinta volta che Di Finizio “scala” la basilica di San Pietro, ma questa volta, anziché sulla cupola, si era asserragliato sul timpano che sovrasta il loggione da cui Francesco si affaccerà per la benedizione Urbi et Orbi di Natale.

L’imprenditore triestino manifesta da anni contro la direttiva comunitaria Bolkestein che impone la messa all’asta delle concessioni demaniali a partire dal 2016. Una legge che, secondo Di Finizio, sarebbe stata la causa della perdita del suo lavoro e poi anche della casa.