Marco Limoncelli scomparso. Dice alla madre: “Vado a prendere un caffè”. E non torna più a casa

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 aprile 2018 22:30 | Ultimo aggiornamento: 11 aprile 2018 22:30
Marco Limoncelli scomparso. Dice alla madre: "Vado a prendere un caffè". E non torna più a casa

Marco Limoncelli scomparso. Dice alla madre: “Vado a prendere un caffè”. E non torna più a casa

FIRENZE – Dice alla madre: “Vado a prendere un caffè”. Poi scompare nel nulla. Marco Limoncelli, 26 anni, è scomparso nella mattinata di lunedì 9 aprile.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela qui

Tutte le notizie di Ladyblitz in questa App per Android. Scaricatela qui

l ragazzo è uscito da casa intorno alle 10 del mattino dicendo a sua madre che sarebbe andato a prendere un caffè. Da allora il suo telefono risulta spento e di Marco non ci sono tracce.

La madre famiglia di Marco si è rivolta alla redazione della trasmissione “Chi l’ha visto?”, che nella striscia quotidiana del 10 aprile ha dedicato uno spazio alla scomparsa del 26enne, mentre social network l’appello della scomparsa ha cominciato a fare il giro dei gruppi e delle bacheche. Secondo le informazioni diffuse dai familiari, Marco avrebbe con sé i documenti e il cellulare, che risulta spento. Quando è uscito indossava un piumino nero e giallo, pantaloni bianchi, scarpe da ginnastica grigie. Marco ha occhi e i capelli castani, rasati sui lati ed è alto 1 metro e 80 cm. Ha problemi nel parlare e nell’articolare le parole.