Marco Palumbo, vendeva auto lusso a vip e calciatori senza pagare Iva: arrestato

di redazione Blitz
Pubblicato il 7 Maggio 2015 21:58 | Ultimo aggiornamento: 7 Maggio 2015 21:58
Marco Palumbo, vendeva auto lusso a vip e calciatori senza pagare Iva: arrestato

Marco Palumbo (Foto Link Oristano)

ORISTANO – Vendeva auto di lusso a vip e calciatori senza pagare l’Iva. Per questo Marco Palumbo, imprenditore di Oristano (Sardegna) è stato arrestato. Deve scontare una pesante condanna passata in giudicato per associazione a delinquere finalizzata all’evasione fiscale.

L’inchiesta della Guardia di Finanza culminata con l’arresto di Palumbo e di altri complici aveva permesso di scoprire una rete di società fantasma con sede a Cipro e a Panama che gli consentiva di acquistare le auto in Germania senza pagare l’Iva e di rivenderle a prezzi vantaggiosissimi ai suoi facoltosi clienti, intascando l’Iva che poi però non versava al fisco.

Palumbo era molto noto nella zona per l’alto tenore di vita e per aver ospitato più di una volta dei mega party con ospiti vip che arrivavano molto spesso anche in elicottero. Tra le sue amicizie facoltose c’erano nomi come Lele Mora, Gigi D’Alessio, Fabrizio Corona, Cristian Vieri.