Marco Piazzalunga morto a Bergamo: si buttò giù da scuola a Bergamo

di Redazione Blitz
Pubblicato il 26 settembre 2014 8:51 | Ultimo aggiornamento: 26 settembre 2014 8:51
Marco Piazzalunga morto a Bergamo: si buttò giù da scuola a Bergamo

Il Liceo Scientifico Lussana di Bergamo (foto da sito web ufficiale)

BERGAMO – Marco Piazzalunga è morto. Lo studente di 15 anni, che si era buttato giù dalla finestra il primo giorno di scuola, non ce l’ha fatta.

Scrive Il Giorno che il ragazzo frequentava la terza U del Liceo Scientifico Lussana di Bergamo.

Bergamo News ricostruisce cosa è successo quel 15 settembre:

L’episodio è successo poco dopo le 8 di lunedì 15 settembre, primo giorno di scuola.

Lo studente, che abita a Stezzano con i genitori, si è presentato in classe, ha salutato i compagni e ha lasciato lo zaino vicino al suo banco.

Poco prima del suono della seconda campanella, quella che sancisce l’inizio delle lezioni, è uscito dall’aula, che si trova al secondo piano, e passando dalla scala di emergenza esterna ha raggiunto terrazzino della palestra che si trova il quarto piano.

Da lì si sarebbe lanciato nel vuoto, compiendo un volo di circa 16 metri. Che purtroppo gli è costato la vita.