Marco Santerini è morto, il vigile del fuoco aveva 54 anni

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 giugno 2018 19:25 | Ultimo aggiornamento: 27 giugno 2018 19:25
Marco Santerini

Marco Santerini è morto, il vigile del fuoco aveva 54 anni

PISA – Marco Santerini, vigile del fuoco, molto conosciuto a Pisa anche per il suo ruolo di sindacalista all’interno della Uil, è morto. Aveva 54 anni. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] L’uomo si era ammalato meno di un anno fa, quando era impegnato nel sindacato, come segretario territoriale dell’Unione Italiana Lavoratori Pubblica Amministrazione.

Come si legge su Il Tirreno, all’inizio il pompiere aveva cominciato ad accusare dei malesseri che sembravano passeggeri, ma poi la situazione è precipitata irrimediabilmente. Lascia la moglie, un figlio e una figlia.

Immediate sui social network e nel mondo dei vigili del fuoco le reazioni di cordoglio.

“Tanti i messaggi e i pensieri scritti per ricordare Santerini che aveva lavorato alla centrale di Pisa per tanti anni ed era conosciuto davvero da tutti. Una persona semplice, che arrivava dritta al cuore dei problemi senza tanti giri di parole e che cercava anche di portare avanti le legittime rivendicazioni della categoria. Se c’era da scherzare, Santerini non si tirava mai indietro, ma sul lavoro mostrava sempre la massima serietà” si legge sul quotidiano toscano.