Marcon, incendio in casa: 2 anziani muoiono intrappolati

di Alberto Francavilla
Pubblicato il 9 giugno 2019 9:09 | Ultimo aggiornamento: 9 giugno 2019 9:53
Marcon (Venezia), incendio in casa: 2 anziani muoiono intrappolati

Marcon, incendio in casa: 2 anziani muoiono intrappolati (foto d’archivio Ansa)

ROMA – Tragedia in Veneto: due anziani, marito e moglie, Silvano Conte e Maria Favoretto, sono morti oggi in un incendio che si è sviluppato all’interno della loro abitazione a Marcon (in provincia di Venezia). Le vittime, un uomo di 87 anni e la moglie di 86, sono rimaste intrappolate nella villetta in cui abitavano.

Il rogo si è scatenato intorno alle cinque e mezza del mattino. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che, una volta entrati, non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dei due entrambi pensionati. Vigili del fuoco e carabinieri indagano sulle cause dell’incendio.

L’incendio domato dai Vigili del fuoco ha interessato una villetta singola posta all’interno di una zona residenziale. Subito dopo sono cominciate le operazioni di “smassamento”, ovvero l’attività per rimuovere detriti e controllare che non ci siano micro focolai. Sulle cause, al momento, secondo i pompieri, sarebbe escluso il dolo, mentre è stato informato il Pm di turno della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Venezia.

5 x 1000

Scrive il Gazzettino che “Silvano Conte e Maria Favaretto sono morti carbonizzati: lei era a letto, lui su una poltrona in cucina perché aveva l’abitudine di alzarsi presto. A dare l’allarme i vicini i quali, per il forte odore di fumo e nel vedere le fiamme svilupparsi nella villetta dove vivevano i pensionati, hanno chiamato il 115. I figli disperati, che abitano poco lontano, sono accorsi subito”. (Fonte Ansa e Gazzettino).