Maria Angela Corona, il suo cadavere ritrovato a Bagheria: la donna era scomparsa due giorni fa

di redazione Blitz
Pubblicato il 16 Aprile 2020 10:48 | Ultimo aggiornamento: 16 Aprile 2020 10:48
auto carabinieri

Maria Angela Corona, il suo cadavere ritrovato a Bagheria: la donna era scomparsa due giorni fa (foto Ansa)

ROMA – Omicidio in provincia di Palermo. Il corpo senza vita di Maria Angela Corona, 47 anni, è stato ritrovato senza vita nelle campagne tra Bagheria e Ciminna. La donna era scomparsa due giorni fa da casa a Bagheria. Erano in corso le ricerche e la mattina di oggi, giovedì 16 aprile, è stato scoperto il cadavere. Nel luogo sono intervenuti i Carabinieri, il medico legale e il pm di turno della procura di Termini Imerese.

A presentare la denuncia di scomparsa era stato, nella giornata di ieri, il compagno della donna. Il corpo si trova in un dirupo nella strada provinciale 16 che collega Casteldaccia a Bagheria. Non è ancora chiaro come la vittima sia stata uccisa, il corpo infatti deve ancora essere recuperato. Gli inquirenti stanno indagando in tutte le direzioni, compresa quella di una lite in ambito familiare sfociata nel sangue (fonte: Ansa). 

Usa, uccide la moglie e fa credere che è in isolamento per coronavirus

Negli Stati Uniti, un uomo è stato arrestato con l’accusa di aver ucciso la moglie. L’uomo ha fatto credere a tutti che la moglie fosse in isolamento per il coronavirus, ma in realtà l’avrebbe uccisa. 

Da allora l’uomo di 43 anni avrebbe inviato continui messaggi alla famiglia di lei, sostenendo che la moglie fosse ammalata e impossibilitata a rispondere al telefono. Il 43enne ha detto loro che la moglie 51enne era stata colpita in forma grave dal Covid-19. Poi che era stata “trattenuta” in una clinica in Florida. Infine che era stata trasferita in ospedale e intubata.

Ma quando i familiari della donna sono riusciti a mettersi in contatto con la clinica e poi con l’ospedale, hanno scoperto il presunto depistaggio: nessuna paziente col nome di Gretchen era mai stata ricoverata. Quindi sono scattate le indagini.