Marianna Cendron, ricerche all’interno di trenta cave

di redazione Blitz
Pubblicato il 24 Luglio 2014 14:56 | Ultimo aggiornamento: 24 Luglio 2014 14:56
Marianna Cendron, ricerche all'interno di trenta cave

Marianna Cendron, ricerche all’interno di trenta cave

TREVISO – Circa trenta cave da controllare a fondo, tutte in provincia di Treviso: nei comuni di Castelfranco, Vedelago, Istrana e Paese. E’ questa la nuova pista seguita dagli inquirenti per capire cosa possa essere successo a Marianna Cendron, la ragazza di 19 anni scomparsa nel febbraio 2013 da Paese, in provincia di Treviso, dopo il suo turno di lavoro in un ristorante poco prima di incontrare il suo fidanzato.

Nel corso di questo anno e mezzo c’è stato qualche avvistamento, il più recente da parte di una farmacista di Ferrara che diceva di essere certa di aver venduto dei medicinali proprio a Marianna. Ma niente: di lei non ci sono tracce. Le ricerche nelle cave partiranno il prossimo ottobre.