Indagata Marianna Scarci, ex di Amici e nipote del boss

Pubblicato il 1 Ottobre 2011 9:23 | Ultimo aggiornamento: 1 Ottobre 2011 9:48

TARANTO – Indagata a Taranto Marianna Scarci, ex ballerina del programma tv Amici. La ragazza risulta tra i sette indagati a piede libero nell’ambito dell’inchiesta antimafia che ha portato all’arresto di 11 persone.

Marianna è figlia di Andrea e nipote del boss Franco Scarci, ritenuti promotori del presunto clan. Marianna Scarci e il fratello Michele (ex giocatore delle giovanili del Taranto Calcio), anch’egli indagato, erano intestatari fino allo scorso anno di quote societarie dello stabilimento balneare “Lo Squalo Beach” di Scanzano Jonico, utilizzato – secondo quanto accertato dagli investigatori – dall’organizzazione criminale come base logistica.

L’ex ballerina è indagata per intestazione fittizia di beni a fini elusivi della normativa di prevenzione antimafia. Le quote societarie da qualche mese sono passate a una figlia di Franco Scarci.