Marina di Pisa, spaccia a studenti medie: mamma alunno lo fa arrestare

di Redazione Blitz
Pubblicato il 15 Ottobre 2013 14:25 | Ultimo aggiornamento: 15 Ottobre 2013 14:25
Marina di Pisa, spaccia a studenti medie: mamma alunno lo fa arrestare

Marina di Pisa, spaccia a studenti medie: mamma alunno lo fa arrestare

PISA – Spacciava hashish agli alunni delle scuole medie, ma una mamma l’ha contattato fingendosi un’adolescente e lo ha fatto arrestare.

In manette è finito un pisano di 40 anni, sulle tracce del quale i carabinieri erano già da tempo. I militari della stazione di Marina di Pisa infatti avevano saputo della sua attività di spaccio ai giovanissimi che in qualche caso fumavano gli spinelli nei bagni della scuola.

Nei giorni scorsi la madre di un alunno si era accorta che qualcosa non andava nel proprio figlio e così dopo avergli fatto molte domande il ragazzino le ha confessato che in qualche circostanza aveva comprato hashish riferendo anche il nome dello spacciatore.

Sul cellulare del ragazzo la madre ha poi trovato il numero di telefono del pusher e così ha deciso di contattarlo fingendo di essere un’amichetta del figlio per prendere un appuntamento con lo spacciatore che nel luogo prestabilito ha invece trovato i carabinieri che lo hanno arrestato. Addosso aveva 60 grammi di hashish, bilancine di precisione e materiale per il confezionamento delle dosi.