Mario Borghezio dovrà dare mille euro ai rom per gli insulti in radio

di Redazione Blitz
Pubblicato il 26 Giugno 2015 20:00 | Ultimo aggiornamento: 26 Giugno 2015 20:00
Mario Borghezio dovrà dare mille euro ai rom per gli insulti in radio

Mario Borghezio dovrà dare mille euro ai rom per gli insulti in radio

ROMA – Mario Borghezio dovrà dare ai rom mille euro. Lo ha stabilito il giudice di Milano Maria Rosa Busacca. Mille euro come risarcimento per alcune frasi offensive pronunciate in radio l’8 aprile del 2013 nel corso della trasmissione ‘La zanzara’ su Radio24. In particolare, Borghezio nell’intervista si scagliò contro la visita di otto giovani Rom alla Camera, invitati dalla presidente Laura Boldrini in occasione della ‘Giornata internazionale dei Rom, Sinti e Caminanti’.

Dopo averli definiti “facce di c… che qualche presidente della Camera riceve”, l’eurodeputato aveva aggiunto tra l’altro di sperare “che non portino via gli arredi della Camera”. Aveva anche detto che “una buona percentuale” dei ladri “sono Rom” e che rispetto al lavoro sono “come l’acqua con l’olio”.

 

5 x 1000