Mario Celli è morto. Sciatore travolto da valanga a Campo Imperatore

di Redazione Blitz
Pubblicato il 30 gennaio 2014 14:47 | Ultimo aggiornamento: 30 gennaio 2014 14:47
Mario Celli è morto. Sciatore travolto da valanga a Campo Imperatore

Mario Celli è morto. Sciatore travolto da valanga a Campo Imperatore

L’AQUILA – Non ce l’ha fatta Mario Celli,  rimasto sotto una slavina martedì mattina a Campo Imperatore (L’Aquila) mentre sciava fuori pista con il fratello. Oggi, dopo una mattinata in cui si erano riaccese flebili speranze, l’elettroencefalogramma è tornato piatto ed è stata dichiarata la morte del giovane.

Celli, era de L’Aquila e aveva 32 anni. In un primo momento i soccorritori lo avevano creduto morto. Poi le speranze. Speranze spente nel primo pomeriggio del 30 gennaio.