Martina Bonavera, uccisa da un’auto in corsa: 2 anni dopo arriva l’autovelox

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 febbraio 2015 19:15 | Ultimo aggiornamento: 24 febbraio 2015 19:16
Martina Bonavera, uccisa da un'auto in corsa: 2 anni dopo arriva l'autovelox

Martina Bonavera, uccisa da un’auto in corsa: 2 anni dopo arriva l’autovelox

BELLUNO – Due anni fa Martina Bonavera venne travolta a uccisa mentre a andava a scuola. Oggi su quella strada a Giamosa, Belluno, arriva un autovelox. Manca solo l’ok dell’Anas e poi dentro il gabbiotto bianco entrerà davvero la telecamera che punirà ogni eccesso di velocità.

Martina è stata uccisa proprio dalla velocità, a 13 anni. Dopo la sua morte molti in paese avevano chiesto dei provvedimenti, ma solo ora, burocrazia permettendo, si arriverà all’installazione dell’autovelox.