Martina Franca, bimba di 8 anni azzannata da un bulldog: 130 punti di sutura in testa

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 Giugno 2020 11:07 | Ultimo aggiornamento: 8 Giugno 2020 11:07
Bimba azzannata da cane bulldog a Martina Franca: 130 punti

Bimba azzannata da cane bulldog a Martina Franca: 130 punti (Foto archivio ANSA)

TARANTO  – Una bimba di otto anni è stata azzannata da un cane bulldog nelle campagne di Martina Franca, nella provincia di Taranto.

L’episodio è avvenuto domenica 7 giugno, mentre la piccola era in bicicletta e la vittima ha ricevuto 130 punti di sutura.

Secondo la ricostruzione, la bambina stava passeggiando in bici quando il cane è riuscito a scappare da una delle ville nella zona di campagna.

Il bulldog l’ha azzannata prima a un braccio, poi alla testa una volta che la piccola era in terra.

Subito sono scattati i soccorsi e la bambina è stata portata all’ospedale di Martina Franca, ma le ferite era gravi.

La bimba è stata quindi trasferita all’ospedale Perrino di Brindisi, dove le sono stati messi 130 punti di sutura, soprattutto per le ferite riportate alla testa.

Lo scorso 10 maggio, un’altra bimba di appena un anno era stata azzannata dal cane dei nonni nel comune di Cividate Camuno, in provincia di Brescia.

In quel caso, il boxer di proprietà dei nonni l’ha aggredita mentre giocava nel giardino della loro casa.

Durante il soccorso, la bambina di Cividate Camuno aveva avuto un arresto cardiaco e le sue condizioni erano gravissime. (Fonti: Quotidiano di Puglia, Ansa)