Mascalucia (Catania): sconto sulla Tari se adotti un cane randagio

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 Gennaio 2015 20:28 | Ultimo aggiornamento: 27 Gennaio 2015 20:28
Mascalucia (Catania): sconto sulla Tari se adotti un cane randagio

Mascalucia (Catania): sconto sulla Tari se adotti un cane randagio

CATANIA – Uno sconto sulla Tari, la tassa rifiuti, a chiunque adotti un cane al canile. E’ quello che propongono a Mascalucia, un paese in provincia di Catania. Il Comune assegna un contributo di 200 euro, fino a coprire al massimo un 50% della Tari dovuta, a chiunque andrà al canile e adotterà un cane randagio.

Così il beneficio, oltre che al contribuente, va anche al Comune che ogni anno spende 156mila euro per mantenere i canili. Senza contare che gli animali così trovano una casa.

In realtà non è la prima volta che un Comune abbini l’adozione di un cane allo sconto di una tassa. Era già successo in Liguria (Diano S. Pietro), in Sardegna (Guspini), nel Lazio (Colleferro) e in Campania (Roccaspide).