Masi Torello (Ferrara), Erik Capponcelli muore a 9 anni: malore sotto la doccia

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 marzo 2018 15:11 | Ultimo aggiornamento: 8 marzo 2018 15:11
Masi Torello (Ferrara), Erik Capponcelli muore a 9 anni: malore sotto la doccia

Masi Torello (Ferrara), Erik Capponcelli muore a 9 anni: malore sotto la doccia

FERRARA – Si è sentito male sotto la doccia, davanti agli occhi del papà, e dopo 4 giorni di agonia è morto. Erik Capponcello, 9 anni appena, ha avuto un malore nella sua casa di Masi Torello, nella provincia di Ferrara. Al momento non è chiaro cosa abbia provocato la morte del bimbo, per questo motivo è stata disposta l’autopsia.

Stefano Capponcelli ha raccontato la tragedia che ha colpito la sua famiglia. Il piccolo era sotto la doccia quando ha perso i sensi davanti a lui, poi la corsa all’ospedale Sant’Anna di Ferrara, dove Erik è rimasto ricoverato per 4 giorni fino all’arresto cardiaco che l’ha ucciso.

Un amico di famiglia ha spiegato a La Nuova Ferrara che il bimbo era sano e allegro, non aveva mai avuto problemi in passato. Lo scorso mese il bimbo aveva avuto tosse e problemi di respirazione, ma non sembrava nulla di grave. Poi il crollo lo scorso martedì, fino alla morte avvenuta sabato 3 marzo. La famiglia e la comunità sono sotto shock per l’improvvisa morte, mentre uno psicologo è stato assunto per supportare i compagni di scuola dei bambini.