Massa, incinta si licenzia per essere assunta dal Comune, ma resta senza lavoro e ha un malore

di redazione Blitz
Pubblicato il 1 gennaio 2018 15:43 | Ultimo aggiornamento: 1 gennaio 2018 15:43
Massa-incinta -licenzia

La sede del Comune di Massa

MASSA (MASSA CARRARA) – Incinta di due gemelle, si era licenziata dal suo impiego per poter essere assunta dal Comune di Massa, che però non è riuscito ad approvare bilancio consolidato che avrebbe sbloccato il piano delle assunzioni entro il 2017 e ha quindi lasciato a casa i quattro farmacisti, tra cui la futura mamma che, come un altro collega, aveva lasciato il suo posto di lavoro pensando di essere assunta dal Comune.

La donna la sera di domenica 31 dicembre, alla notizia della mancata approvazione del piano assunzioni, ha accusato un malore, rischiando un parto prematuro. “L’hanno fatta licenziare – ha detto il marito – e adesso la lasciano senza un lavoro. Stiamo valutando di ricorrere a vie legali”.

Nel piano assunzioni c’erano anche sei mobilità da formalizzare, e al momento, pure queste sono bloccate. I farmacisti rientravano in una graduatoria del 2010, ancora valida. L’assessore al personale, Silvana Sdoga, fa sapere che l’Amministrazione proverà “a parlare con gli ex datori di lavoro, per capire se è possibile un rientro provvisorio dei due farmacisti che si sono licenziati, in attesa di approvare il nostro nuovo bilancio di previsione e il conseguente piano delle assunzioni”.

Il sindaco Pd di Massa, Alessandro Volpi, ha tentato per ben sei volte l’approvazione dell’atto in consiglio, convocando una seduta addirittura alle 21:00 del 31 dicembre, ma non è mai stato raggiunto il numero legale poiché gli manca buona parte della sua maggioranza. In aula, nelle ultime settimane, non erano presenti, oltre all’opposizione, anche numerosi consiglieri della sua coalizione: Mdp, Psi, liste civiche e anche una parte dei renziani (che a Massa è la corrente di minoranza) è mancata all’appello. Una crisi politica che anticipa il voto della prossima primavera, quando si deciderà il nuovo sindaco della città di Massa.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other