Massimo Bossetti: il furgone vicino alla palestra di Yara il 26 novembre alle 18

di redazione Blitz
Pubblicato il 10 Luglio 2014 11:46 | Ultimo aggiornamento: 10 Luglio 2014 11:46
Massimo Bossetti: il furgone vicino alla palestra di Yara il 26 novembre alle 18

Massimo Bossetti: il furgone vicino alla palestra di Yara il 26 novembre alle 18

BERGAMO – La telecamera di una pompa di benzina ha ripreso quel furgone. Il furgone che oggi sappiamo appartenere a Massimo Giuseppe Bossetti, l’uomo in carcere con l’accusa di aver rapito e ucciso Yara. Passava davanti alla palestra di Yara alle 18,01 del 26 novembre 2010.

Significa che il furgone bianco era nei dintorni della palestra proprio quando Yara usciva e, poco dopo, spariva. Non è un dettaglio da poco ed è emerso proprio nelle ultime ore, proprio in questi giorni in cui gli investigatori stanno rispolverando tutte le immagini delle telecamere di sicurezza per verificare le accuse contro Bossetti.

Che quel furgone immortalato dalle telecamere sia quello di Bossetti è dato quasi per scontati dagli inquirenti: non solo combaciano modello e colore ma in più nelle immagini si distingue un catarifrangente montato da Bossetti e che distingue il suo furgone da tutti gli altri.