Massimo Bossetti, vedova Guerinoni: “E’ un povero disgraziato, mio marito non ha lasciato figli in giro…”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 3 luglio 2019 14:31 | Ultimo aggiornamento: 3 luglio 2019 14:31
Massimo Bossetti

Massimo Bossetti, vedova Guerinoni: “E’ un povero disgraziato, mio marito non ha lasciato figli in giro…”

ROMA – “Bossetti? Un povero disgraziato. Mi fa pena. Vorrei guardarlo negli occhi e parlargli. Un giorno la verità salterà fuori. Temo che sia diversa da quella che ci hanno raccontato”. E poi: “Siamo stati utilizzati perché qualcuno potesse coprirsi di gloria e di riconoscimenti. E qualcuno non ha fatto onore alla sua professione”. E ancora: “Mio marito lo conoscevo troppo bene. Non ha lasciato figli in giro. Mi sarei accorta se mi avesse nascosto qualcosa”. Queste alcune affermazioni di Laura Poli, 80 anni, vedova di Giuseppe Guerinoni, padre naturale di Massimo Bossetti, l’uomo il cui Dna, dopo un’inchiesta durata quattro anni, ha consentito alla giustizia di identificare e condannare l’assassino di Yara Gambirasio.

L’ha intervistata per la prima volta il settimanale Oggi. Nel numero in edicola da domani, giovedì 4 luglio, anche il racconto di come la signora aiutò gli inquirenti a prelevare il Dna del marito, defunto molti anni prima. (fonte: anticipazione stampa da OGGI)