Massimo Giuseppe Bossetti rimane in carcere: decisione dei giudici

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 Ottobre 2014 14:15 | Ultimo aggiornamento: 20 Ottobre 2014 14:19
Massimo Giuseppe Bossetti rimane in carcere: decisione dei giudici

Massimo Giuseppe Bossetti rimane in carcere: decisione dei giudici

MILANO – Massimo Giuseppe Bossetti rimane in carcere. Niente domiciliari per l’uomo sospettato di aver ucciso Yara Gambirasio. Lo ha deciso il Tribunale del Riesame di Brescia: Bossetti è stato arrestato il 17 giugno scorso. Ai domiciliari e con il braccialetto elettronico: è così che i difensori avrebbero voluto vedere l’operaio di Mapello.

Ma il carcere prima del processo viene motivato da tre circostanze: pericolo di fuga, reiterazione del reato o inquinamento delle prove.

In particolare su Bossetti pesa il rischio che possa ripetere il reato. Anche la particolare gravità delle prove contro di lui, prima tra tutte il Dna su Yara, avrebbe avuto un ruolo decisivo nella decisione dei giudici.