Massimo Scorsoni ritrovato a Roma, era scomparso il 9 gennaio

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 gennaio 2018 11:54 | Ultimo aggiornamento: 11 gennaio 2018 11:54
massimo-scorsoni

Massimo Scorsoni

ROMA – Lieto fine per i familiari di Massimo Scorsoni, il 55enne affetto da sindrome di down, scomparso lo scorso 9 gennaio dopo essere uscito da lavoro. A ritrovarlo ad una fermata del bus in viale dell’Agricoltura, zona Eur, nel pomeriggio di mercoledì 10 gennaio, un controllore Atac, che lo ha riconosciuto attraverso gli avvisi di scomparsa affissi in tutta la zona, Marconi, da dove si era allontanato.

Massimo Scorsoni non ha indicato ai familiari ed ai poliziotti dove ha passato la notte fra il 9 ed il 10 gennaio. Come spiega il nipote Nicola Fraschetti a Roma Today, “sta bene e lo abbiamo riportato a casa, ha fatto una bella doccia e si è messo a dormire. Siamo felici che zio Massimo sia di nuovo con noi”.

 

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other