Matteo Scaglia, scomparso 15enne di Calusco d’Adda (Bergamo)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 26 Marzo 2014 13:34 | Ultimo aggiornamento: 26 Marzo 2014 13:35
Matteo Scaglia

Matteo Scaglia

CALUSCO D’ADDA (BERGAMO), 26 MAR – Mountain bike, zainetto e poi è sparito nel nulla. E’ la storia di Matteo Scaglia, 15 anni di Calusco d’Adda, studente del liceo Mascheroni di Bergamo, promessa del nuoto italiano, scomparso da martedì pomeriggio.

“È salito sul treno a Bergamo e sono andato a prenderlo in auto alla stazione di Calusco – racconta il papà Giuseppe – poi siamo andati insieme a pranzo dalla nonna. Verso le 15 l’ho riaccompagnato a casa dicendogli che entro 20 minuti sarebbe arrivata la mamma. L’ho salutato e sono uscito. Venti minuti dopo mia moglie è arrivata a casa e non l’ha trovato. Abbiamo visto che ha preso la mountain bike e lo zainetto di scuola, ci ha messo dentro una felpa e un ombrello e ha lasciato il cellulare a casa”.