Maturità 2013, Claudio Magris: “Spero gli studenti non mi mandino a quel paese”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 19 Giugno 2013 14:14 | Ultimo aggiornamento: 19 Giugno 2013 14:14
Maturità 2013, Claudio Magris: "Spero gli studenti non mi mandino a quel paese"

Maturità 2013, Claudio Magris: “Spero gli studenti non mi mandino a quel paese”(Foto LaPresse)

ROMA – “Onorato dalla scelta, ma spero che gli studenti non mi mandino a quel paese”. Claudio Magris, scrittore italiano, commenta così la notizia della scelta di un suo brano tratto da “L’infinito viaggiare” per l’analisi del testo della prima prova della maturità del 2013.

Magris ha detto: “Sono ovviamente onorato di questa scelta. Ora chiedo l’indulgenza degli studenti, e spero non mi maledicano mandandomi a quel paese”.