Maturità 2013, terza prova: esempi (domande e risposte): Invalsi e Miur

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 Giugno 2013 12:27 | Ultimo aggiornamento: 21 Giugno 2013 12:27

terza-prova-esempiROMA – Ecco l’archivio sul sito Invalsi di tutti gli esempi (domande e risposte) di “Terza prova” (24 giugno 2013). L’archivio è diviso per tipo di scuola (Liceo, Istituto Tecnico, Istituto Professionale), materia di riferimento, soggetto e proponente. Ogni documento, ogni esempio di terza prova si può scaricare come documento, file HTML o Zip.

Nella descrizione si legge: “In queste pagine sono proposte alle commissioni d’esame, agli insegnanti e agli studenti materiali che possono essere di base per la definizione di terze prove.”

Ecco il link:

La definizione di “Terza prova”:

L’introduzione di una terza prova scritta a carattere pluridisciplinare costituisce unodegli aspetti più rilevanti della riforma degli Esami di Stato. Con la terza prova incomincia a sgretolarsi la separazione rigida tra i diversi settori dell’apprendimento, e si afferma l’esigenza di una ricomposizione del sapere in funzione delle esigenze interpretative che si pongono in campi problematici definibili sulla base del concorso di competenze diverse. L’immagine tradizionale della cultura scolastica si otteneva attraverso la somma degli apporti delle singole discipline. Di conseguenza le prove d’esame riflettevano una concezione per comparti della conoscenza, sollecitando prestazioni nelle quali erano riversati di volta in volta gli apprendimenti acquisiti nell’ambito di una determinata materia di studio. Con la prova pluridisciplinare è possibile invece chiedere agli studenti di collegare gli elementi di cui dispongono, per giungere ad una considerazione articolata delle questioni proposte.