Maturità 2015, terza prova: simulazioni e ultimi consigli

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 Giugno 2015 19:17 | Ultimo aggiornamento: 21 Giugno 2015 19:17
Maturità 2015, terza prova: simulazioni e ultimi consigli

Foto d’archivio

ROMA – Lunedì c’è la terza prova. Per i maturandi si tratta dell’ultima fatica scritta prima di intraprendere il cammino per gli orali. Ma il quizzone della terza prova è il test più temuto, per cui come prepararsi al meglio? Il sito Skuola.net riporta alcune simulazioni e alcuni consigli. PER FARE LE SIMULAZIONI CLICCATE QUI.

Ecco invece dei consigli riportati da Skuola.net:

1. Materie della terza prova: se non ve lo hanno già comunicato (infami!), cercate di ripassare le materie più probabili delle domande terza prova. Il regolamento ministeriale prevede che tutte le materie, comprese quelle dello scritto, possano essere oggetto della terza prova. Nella pratica ciò è molto difficile, perché le commissioni preferiscono allargare l’orizzonte della valutazione. Poi sappiate che in genere le materie su cui verte la terza prova, sono legate alle competenze (vedi abilitazione) dei commissari presenti in commissione. Il che dovrebbe essere previsto anche nelle simulazioni fatte nel corso dell’anno. Ad esempio io non avevo in commissione il prof di arte, e perciò non si è mai fatta storia dell’arte in terza prova.

2. Consigli per il ripasso per terza prova: qualunque sia la tipologia, in genere non è necessario conoscere l’argomento in maniera approfondita, quanto piuttosto gli aspetti fondamentali nonché i concetti salienti. Se dovete parlare di quell’argomento in poche righe (so che è molto diffusa la trattazione sintetica come tipologia di prova), dovete riportare solo in concetti iniziali.

3. Consigli per il dopo terza prova: noi della redazione vi consigliamo di prendervi un pomeriggio di svago e di riposo, per riprendere le forze, rilassarvi e ritornare a studiare più forti di prima. Io ad esempio sono andato a skuola con l’ombrellone e l’occorrente per il mare già caricati in macchina, alle ore 14.00 ero a farmi un ricco bagno!