Maturità 2018, le tracce della prima prova DIRETTA

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 giugno 2018 9:54 | Ultimo aggiornamento: 20 giugno 2018 9:54
Maturità 2018, la prima prova: tracce e toto-tema DIRETTA

Maturità 2018, la prima prova: tracce e toto-tema DIRETTA

ROMA – Oggi, mercoledì 20 giugno, è il giorno della prima prova, [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] quella di italiano, degli esami di Maturità 2018.

Tracce prima prova Maturità 2018

Per la tipologia A, il testo da analizzare è “Il giardino dei Finzi-Contini” di Giorgio Bassani. I quattro argomenti per il saggio breve o per l’articolo di giornale, previsti dalla tipologia B, sono i diversi volti della solitudine nell’arte e nella letteratura (Ambito artistico-letterario, con brani di Petrarca, Pirandello, Quasimodo, Merini, Dickinson e immagini di opere di Giovanni Fattori, Munch, Hopper), la creatività (Ambito socio-economico, la creatività, dote d’immaginare, come risultato di talento e caso), masse e propaganda (Ambito storico-politico, con brani di Giulio Chiodi e Andrea Baravelli), il dibattito bioetico sulla clonazione (Ambito tecnico-scientifico,con un articolo di Elisabetta Intini tratto da Focus.it).

Per quanto riguarda invece il tema storico, i maturandi hanno a che fare con la cooperazione internazionale e in special modo De Gasperi e Moro. Infine, per l’ultima tipologia, il tema di ordine generale è il principio dell’uguaglianza formale e sostanziale nella Costituzione.​

Come funziona la prima prova

Per la prima prova si può scegliere tra sette tracce:  una di tipologia A (analisi del testo), quattro di tipologia B (saggio breve o articolo di giornale), una di tipologia C (tema storico) e una di tipologia D (tema di attualità).

Alcune informazioni importanti sugli orari. La prima prova, che inizierà alle 8,30, durerà, come sempre, sei ore. Si potrà lasciare l’aula solo dopo le prime tre ore.

Il calendario degli esami di Maturità 2018.

  • Prima prova: 20 giugno.
  • Seconda prova: 21 giugno
  • Terza prova: 25 giugno.