Maurizio Varamo trovato morto, era il direttore della scenografia del Teatro dell’Opera

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 Settembre 2019 17:00 | Ultimo aggiornamento: 25 Settembre 2019 18:59
Maurizio Varamo trovato morto, era il direttore della scenografia del Teatro dell'Opera

Il Teatro dell’Opera di Roma (foto ANSA)

ROMA – Maurizio Varamo, direttore della scenografia del Teatro dell’Opera di Roma, è stato trovato morto oggi, 25 settembre, nella sua abitazione in via Forte dei Marmi, a Fiumicino. Sul posto, oltre ai vigili del fuoco, i poliziotti del commissariato Fiumicino. Secondo quanto si apprende, l’uomo sarebbe morto per cause naturali. A chiamare le forze dell’ordine, arrivate sul posto alle 14.18 di questo pomeriggio, sarebbe stata una conoscente che non lo vedeva da qualche giorno.

“Apprendo con emozione e grande sconcerto dell’improvvisa scomparsa di Maurizio Varamo, grande maestro di scena in perfetto stile rinascimentale e amico di lunga data, con cui ho avuto l’onore di lavorare come presidente del comitato ‘Carnevale Romano’ e della commissione Cultura di Roma Capitale. Maestro scenografo del Teatro dell’Opera, con la sua arte ci ha fatto emozionare. Memorabili le scene del Carnevale Romano”, il cordoglio del deputato di Fratelli d’Italia e già presidente della commissione Cultura di Roma Capitale, Federico Mollicone. “Lancio un appello al vicesindaco di Roma e assessore alla cultura Bergamo affinchè sia ora intitolato il laboratorio scenotecnico di Via dei Cerchi a Maurizio Varamo e si lavori al “MO” il Museo dell’Opera. Era un suo desiderio e sicuramente la giusta soluzione per la valorizzazione dell’immenso patrimonio scenografico e costumistico dell’Opera italiana”, ha dichiarato ancora Mollicone.

Fonte: ANSA