Cronaca Italia

Mauro Dodi, capo dei vigili investito da ubriaco a posto di blocco a Felegara

Mauro Dodi, capo dei vigili investito da ubriaco a posto di blocco a Felegara

Mauro Dodi, capo dei vigili investito da ubriaco a posto di blocco a Felegara (foto d’archivio Ansa)

FELEGARA – Incidente stradale mortale, la scorsa notte intorno alle 23 a Felegara, in provincia di Parma: a perdere la vita il comandante della Polizia Municipale di Medesano, Mauro Dodi, travolto mentre, in servizio, era impegnato nei rilievi di un sinistro su via della Repubblica. Il comandante, responsabile della gestione associata della polizia municipale di Medesano, Fornovo e Solignano, sarebbe rimasto vittima di una carambola che – per cause ancora da accertare – avrebbe visto un’auto tamponare un’altra vettura forse quella coinvolta del primo incidente. Sul posto sono intervenute un’autoambulanza e un’automedica. Il ferito è stato condotto all’Ospedale Maggiore dove è spirato.

Aggiunge Repubblica:

Alla guida un parmigiano di 36 anni che ha riportato ferite lievi; l’etilometro ha misurato un tasso alcolemico superiore agli 0,8 grammi per litro (il limite di legge è 0,5) ed è stato arrestato dai carabinieri con l’accusa di omicidio stradale.

Il Comune di Medesano ha pubblicato sulla pagina Facebook dell’ente un messaggio di cordoglio per la perdita del comandante Dodi, che dal 2012 era responsabile della gestione associata della polizia municipale di Medesano, Fornovo e Solignano

“Sgomento e dolore pervadono i nostri animi. Questa notte il nostro comandante della polizia
municipale, ispettore superiore Mauro Dodi ci è stato tragicamente portato via mentre svolgeva il suo amato lavoro. Abbiamo perso un grande professionista che aveva fatto della dedizione al lavoro e del rispetto per gli altri i principi della sua vita professionale. Abbiamo perso soprattutto un brav’uomo. Sentite condoglianze alla moglie, ai figli, ai parenti, ai colleghi ed agli amici che hanno avuto la fortuna di incontrarlo. Il sindaco e l’Amministrazione comunale”.

To Top