Mauro Floriani, le baby squillo lo riconoscono in foto: “E’ un cliente”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 Marzo 2014 19:04 | Ultimo aggiornamento: 11 Marzo 2014 19:07
Mauro Floriani con la moglie Alessandra Mussolini (Foto Lapresse)

Mauro Floriani con la moglie Alessandra Mussolini (Foto Lapresse)

ROMA – Serena ed Emanuela, come ormai i giornali hanno ribattezzato le due baby squillo dei Parioli, l’hanno riconosciuto quando gli inquirenti hanno mostrato loro la foto. Mauro Floriani, dirigente delle Ferrovie dello Stato, marito di Alessandra Mussolini, padre di tre figli adolescenti, è tra i venti indagati nell’inchiesta sulle due prostitute minorenni di Roma. Venti nomi finiti nel registro degli indagati per “dati incontrovertibili”. Ovvero sms e telefonate in entrata e in uscita dai cellulari delle ragazzine. E poi, nel caso di Floriani, anche il riconoscimento in foto.

Tempo fa è stato lo stesso Floriani a presentarsi in caserma avendo il sospetto che anche il suo numero sarebbe spuntato fuori. Le sue giustificazioni però non hanno convinto gli inquirenti.