Mauro Grossi va al Gp in moto con un amico: morto in incidente nei pressi del Mugello

di redazione Blitz
Pubblicato il 2 giugno 2018 21:13 | Ultimo aggiornamento: 2 giugno 2018 21:13
Mauro Grossi

Mauro Grossi muore in un incidente in moto (foto Ansa)

SCARPERIA (FIRENZE) – Mauro Grossi stava andando all’autodromo del Mugello [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] per seguire il Gp d’Italia. Era alla guida di una Honda 750 vecchio modello ed ha perso la vita a causa di un grave incidente stradale avvenuto verso le 14.30 di oggi, sabato 2 giugno, nei pressi dell’autodromo del Mugello in occasione del Gp Italia del Motomondiale.

Con lui c’era anche un secondo passeggero di 37 anni, ricoverato in gravi condizioni. Secondo una prima ricostruzione della Polizia Stradale, l‘incidente è avvenuto mentre la moto con i due a bordo stava percorrendo la viabilità in prossimità dei posteggi, una strada con due corsie di marcia divise da un muretto spartitraffico ‘new jersey’.

Grossi ha perso il controllo del mezzo ed è finito in un terreno sul lato destro della carreggiata. Lui è morto subito, l’amico è in gravi condizioni ed è stato soccorso dai sanitari. Dagli accertamenti in corso della Polstrada non risultano tracce di frenata della Honda.

Mauro Grossi aveva 48 anni ed abitava a Ospitaletto (Brescia). Da tre mesi era diventato padre di un bimbo. L’amico ricoverato in ospedale a Careggi (Firenze), il passeggero di 37 anni, è invece originario di Castegnato (Brescia). I due facevano parte di una comitiva. L’incidente della moto è avvenuto nei pressi dell’ingresso ‘Palagio’ dell’autodromo del Mugello, all’esterno dell’impianto.

Nel punto dell’impatto, ricostruisce la Polstrada, la strada curva leggermente a sinistra ma la moto è andata dritta. Le cause sono in accertamento, i due motociclisti hanno sbattuto contro il basamento di una colonna che delimita il cancello di una proprietà.

Al momento non risulta alla Polstrada che ci siano stati impatti con un’altra vettura. Viene ritenuta verosimile la perdita del controllo da parte del conducente ma la causa esatta è da stabilire: la Polstrada, al momento, ipotizza un malore, oppure una distrazione.

 

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other