Mediatrade: Pier Silvio Berlusconi e Confalonieri assolti e prescritti

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 Luglio 2014 16:25 | Ultimo aggiornamento: 8 Luglio 2014 16:25
 Mediatrade: Pier Silvio Berlusconi e Confalonieri assolti e prescritti

Mediatrade: Pier Silvio Berlusconi e Confalonieri assolti e prescritti

MILANO – Assolti per una parte dei reati contestati e prescritti per gli altri. Si chiude così, per Pier Silvio Berlusconi e Fedele Confalonieri, il processo Mediatrade.

La Procura nei loro confronti aveva chiesto rispettivamente 3 anni e 2 mesi e 3 anni e 4 mesi di carcere. I giudici della seconda sessione penale del tribunale di Milano hanno invece deciso diversamente: Berlusconi jr e Confalonieri sono stati prescritti relativamente all’anno 2005. I due sono stati invece assolti per i reati contestati relativi agli anni 2006, 2007 e 2008 perchè “il fatto non costituisce reato”.  

Processo chiuso senza condanne. Nessuno dei dieci imputati al processo Mediatrade è stato condannato. Il tribunale di Milano ha invece deciso o di assolverli oppure di dichiarare il non luogo a procedere o per prescrizione del reato o per carenza di giurisdizione

Silvio Berlusconi, invece, era già uscito definitivamente dal processo un anno e mezzo fa: prosciolto a marzo del 2013.