Melania Grazioli ritrovata: era fuggita con il fidanzato segreto

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 maggio 2018 14:32 | Ultimo aggiornamento: 8 maggio 2018 14:32
Melania Grazioli scomparsa: era fuggita col fidanzato, tornata a casa

Melania Grazioli ritrovata: era fuggita con il fidanzato segreto

ROMA – Melania Grazioli è tornata a casa dopo un giorno in fuga. La ragazza di 20 anni era scomparsa da Portici il 7 maggio e la famiglia le aveva lanciato un appello, ma in realtà era fuggita con il suo fidanzato segreto.  La ragazza si trovava a Frattamaggiore, dove i carabinieri l’hanno identificata e recuperata.

App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui

Ladyblitz – Apps on Google Play

La ragazza è la figlia di Pino Grazioli, giornalista ed editore del canale satellitare Tv Paradise, e da tempo aveva una relazione con un ragazzo che aveva tenuto nascosto alla famiglia, temendo che non l’avrebbero accettato. Per questo motivo i due ragazzi sono fuggiti da Portici, ma sono stati ritrovati a Frattamaggiore e riportati a casa.

I genitori della giovane però hanno deciso di perdonarla e di accogliere il ragazzo in famiglia. Dopo la crisi nervosa avuta al momento della scomparsa, il padre ha dichiarato: “Sono ancora sotto choc perché lei non si era mai allontanata. Deve stare tranquilla, il ragazzo è perbene e noi non la puniremo”.