Melania Rea, investigatore: “Pm ha deciso su somma di elementi”

Pubblicato il 21 Giugno 2011 19:26 | Ultimo aggiornamento: 21 Giugno 2011 20:03

ANCONA, 21 GIU – Il pm Umberto Monti ''ha formato liberamente il suo giudizio sulla somma degli elementi raccolti dagli investigatori'' prima di inviare un invito a comparire a Salvatore Parolisi, vedovo di Melania Rea, la mamma di 29 anni di Somma Vesuviana, scomparsa ad Ascoli Piceno il 18 aprile scorso e trovata due giorni dopo uccisa a coltellate a Ripe di Civitella (Teramo).

E' il commento di una delle fonti investigative sugli ultimi sviluppi dell'inchiesta, nella quale l'uomo e' ora indagato per omicidio volontario aggravato da rapporto di parentela. Quello del magistrato – secondo la stessa fonte – e' ''un libero convincimento''.