Melotta (Cremona), auto in un fossato: ragazzo di 16 anni muore sul colpo

di Redazione Blitz
Pubblicato il 22 novembre 2018 17:45 | Ultimo aggiornamento: 22 novembre 2018 17:45
Melotta (Cremona), auto in un fossato: ragazzo di 16 anni muore sul colpo

Melotta (Cremona), auto in un fossato: ragazzo di 16 anni muore sul colpo

MELOTTA (CREMONA) – Stavano andando a scuola, all‘istituto agrario Stanga di Melotta (Cremona), come tutti i giorni, percorrendo la strada provinciale che da Soncino va verso Casaletto di Sopra.

Ad un certo punto, però, l’auto sulla quale viaggiavano è uscita di strada, ribaltandosi e finendo in un fossato. Uno dei passeggeri, un ragazzo di 16 anni, è morto sul colpo. Gli altri due giovani in macchina, di 17 e 18 anni, sono stati ricoverati in ospedale: il primo ha riportato un trauma toracico, il secondo un trauma cranico.  

L’incidente è avvenuto in via Soncino intorno alle 8 di giovedì 22 novembre. Sul posto, oltre ai soccorritori del 118, anche la Polstrada e i vigili del fuoco di Cremona. La polizia stradale ha effettuato i rilievi del caso. 

Secondo una prima ricostruzione per cause in corso d’accertamento il ragazzo al volante ha perso il controllo dell’auto, una Fiat Punto, che ha prima travolto un palo al lato della strada poi si è ribaltata nel fosso.

A perdere la vita è stato un sedicenne di Soncino che si trovava sul sedile posteriore dell’auto. Gravi anche gli altri due a bordo, entrambi originari di Torre Pallavicina, in provincia di Bergamo.