Melzo, operaio licenziato dopo 30 anni in fabbrica: “Ora un robot fa il tuo lavoro”

di redazione Blitz
Pubblicato il 25 maggio 2018 10:23 | Ultimo aggiornamento: 25 maggio 2018 10:23
Melzo, operaio licenziato dopo 30 anni in fabbrica: "Ora un robot fa il tuo lavoro"

Melzo, operaio licenziato dopo 30 anni in fabbrica: “Ora un robot fa il tuo lavoro”

MILANO – “Abbiamo una nuova macchina che sa fare il tuo lavoro”. Così un operaio di 61 anni è stato licenziato a Melzo, provincia di Milano, dopo 30 anni di onorato servizio nella stessa azienda. L’uomo, di origini marocchine, lavorava per la Greif Italia Spa, braccio italiano di una multinazionale che produce fusti e imballaggi metallici. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] A quattro anni dalla pensione si è visto recapitare una lettera che in sole 17 righe gli comunicava il licenziamento “per giustificato motivo oggettivo”.

L’operaio tra l’altro è affetto anche da una grave disabilità: nel 1991 a seguito di un incidente ha perso una mano. La sua posizione è stata sopressa, dice l’azienda, a causa dell’installazione di una macchina chiamata Paint Cap Applicator, che svolge in automatico le stesse mansioni dell’operaio. Hanno provato ad assegnargliene altre, ma “purtroppo – si legge nella missiva – non è stata reperita alcuna posizione lavorativa vacante, essendo tutti i posti già occupati da altri dipendenti”. La ditta riconosce all’uomo l’indennità di legge, ma fallito il tentativo di conciliazione, il licenziamento è diventato effettivo.

L’operaio si è quindi affidato all’avvocato penalista Mirko Mazzali, che all’Adnkronos spiega: “E’ ingiusto licenziare una persona che ha lavorato 30 anni in un posto, che si ritrova disoccupato a un passo dalla pensione, perché una macchina ha preso il suo posto. Un’ingiustizia tanto più grave considerando che è una persona con una disabilità tale da rendergli difficile la ricerca di un nuovo impiego”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other