Meningite, un caso a Torre del Greco: è bimbo di 10 anni. Pronto soccorso chiude

Pubblicato il 31 marzo 2017 16:43 | Ultimo aggiornamento: 31 marzo 2017 16:43
Meningite, un caso a Torre del Greco: è bimbo di 10 anni. Pronto soccorso chiude

Meningite, un caso a Torre del Greco: è bimbo di 10 anni. Pronto soccorso chiude

NAPOLI – Arriva un caso sospetto di meningite all’ospedale Maresca di Torre del Greco e l’intero Pronto Soccorso è costretto a chiudere. L’allarme è scattato giovedì 30 marzo, poco dopo pranzo, quando in accettazione è arrivato un bimbo di 10 anni che presentava mal di testa, febbre alta, vomito e collo rigido. Tutti sintomi riconducibili a una meningite.

I medici del Maresca hanno eseguito tutte le procedure del caso e richiesto urgentemente il trasferimento del piccolo all’ospedale Cotugno di Napoli, dove si attendono le analisi per l’eventuale conferma della diagnosi. Dal test i medici potranno sapere se si tratti di una forma batterica o virale.

Intanto, come programmato in queste circostanze, il pronto soccorso del Maresca è stato chiuso in via precauzionale. Sono state così avviate tutte le procedure di profilassi per le persone venute a contatto col bambino.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other