Merano, Delia scappata di casa il 17 marzo: ha 16 anni, l’appello della famiglia

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 marzo 2018 13:12 | Ultimo aggiornamento: 27 marzo 2018 13:12
Delia scappata di casa da Merano dal 17 marzo

Merano, Delia scappata di casa il 17 marzo: ha 16 anni, l’appello della famiglia

BOLZANO – E’ scappata di casa lo scorso 17 marzo e da allora di Delia non si hanno più notizie: i genitori sono preoccupati per la ragazza di 16 anni e ora lanciano un appello perché torni da loro.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela.

La giovane si è allontanata volontariamente dalla sua casa di Merano, in provincia di Bolzano, lo scorso 17 marzo. La ragazza è stata vista l’ultima volta al pronto soccorso dell’ospedale di Merano, dove si era recata per un malore. Una volta dimessa, è fuggita.

Delia stava attraversando un periodo di conflitto con i suoi genitori e aveva manifestato la voglia di scappare, poi la fuga. Ora i genitori temono che la giovane si sia allontanata insieme ad un ragazzo di 12 anni che frequentava da qualche tempo. La mamma è intervenuta alla trasmissione Chi l’ha visto? chiedendole di tornare a casa: “Sappiamo che stai soffrendo,  ti offriamo tutto il nostro aiuto, se abbiamo sbagliato perdonaci, ma torna a casa, ti aspettiamo”.

Al momento della scomparsa la ragazza, alta 1,6 metri con capelli biondo platino e occhi scuri, indossava un giaccone scuro e scarpe da ginnastica nere con suola bianca. La famiglia ha lanciato un appello affinché chiunque abbia informazioni sulla giovane si rivolga alle autorità.