Merano, incidente in montagna: precipita per 200 metri e muore

di redazioneBlitz
Pubblicato il 21 ottobre 2017 21:13 | Ultimo aggiornamento: 21 ottobre 2017 21:13
soccorso-alpino

Soccorso alpino in azione (Ansa)

BOLZANO – Un uomo di 55 anni, Dietmar Reisigl, di Silandro, è morto dopo essere precipitato per 200 metri da un sentiero nel gruppo del Tessa nel Meranese.

L’altoatesino stava scendendo verso le ore 16 di oggi, sabato 21 ottobre, dal rifugio Hahnenkamm, nella zona di Rifiano, quando a quota 2.000 metri improvvisamente è precipitato davanti alle sue due compagne d’escursione.

Subito sono partiti i soccorsi, ma purtroppo per l’uomo non c’è stato più nulla da fare. E’ morto sul posto. Il soccorso alpino, con l’ausilio del elicottero Pelikan 2, ha recuperato la salma che è stata trasportata nella vicina Merano. Sul posto anche i Carabinieri.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other